Glaucoma

Il Glaucoma rappresenta una malattia diffusa ed invalidante nella quale l’aumento di pressione dell’occhio causa un danno irreversibile al nervo ottico, cioè alla vista ed al campo visivo.

Se preso in tempo, è facilmente curabile e gestibile. L’utilità di una diagnosi precoce e quindi di un’efficace terapia è legata al fatto che il glaucoma nelle sue fasi iniziali non dà sintomi; ciò impone che per questo e per altre patologie oculistiche, si facciano visite oculistiche periodiche, soprattutto se si ha familiarità per tale malattia. Si cura con colliri che abbassano la pressione dell’occhio e con farmaci orali (utili per la neuroprotezione). Ma ci sono dei casi in cui la terapia non è efficace ed il danno va comunque avanti, e bisogna intervenire con la chirurgia (la tecnica più usata è la trabeculectomia).

Oggi, in questi casi e nei casi in cui la chirurgia non è stata efficace, possiamo utilizzare queste nuove tecnologie (microstent o microvalvole) che vengono impiantati attraverso un veloce e sicuro intervento ambulatoriale, il quale “drena” all’esterno dell’occhio (nello spazio sotto la congiuntiva) il liquido intraoculare con eccesso di pressione. Questa tecnica rappresenta una nuova ed efficace cura per milioni di persone affette da glaucoma.

Questa tecnica rappresenta una nuova ed efficace cura per milioni di persone affette da glaucoma.

Vai alle Prestazioni
Scopri le Sedi

Glaucoma

Il Glaucoma rappresenta una malattia diffusa ed invalidante nella quale l’aumento di pressione dell’occhio causa un danno irreversibile al nervo ottico, cioè alla vista ed al campo visivo.

Se preso in tempo, è facilmente curabile e gestibile. L’utilità di una diagnosi precoce e quindi di un’efficace terapia è legata al fatto che il glaucoma nelle sue fasi iniziali non dà sintomi; ciò impone che per questo e per altre patologie oculistiche, si facciano visite oculistiche periodiche, soprattutto se si ha familiarità per tale malattia. Si cura con colliri che abbassano la pressione dell’occhio e con farmaci orali (utili per la neuroprotezione). Ma ci sono dei casi in cui la terapia non è efficace ed il danno va comunque avanti, e bisogna intervenire con la chirurgia (la tecnica più usata è la trabeculectomia).

Oggi, in questi casi e nei casi in cui la chirurgia non è stata efficace, possiamo utilizzare queste nuove tecnologie (microstent o microvalvole) che vengono impiantati attraverso un veloce e sicuro intervento ambulatoriale, il quale “drena” all’esterno dell’occhio (nello spazio sotto la congiuntiva) il liquido intraoculare con eccesso di pressione. Questa tecnica rappresenta una nuova ed efficace cura per milioni di persone affette da glaucoma.

Questa tecnica rappresenta una nuova ed efficace cura per milioni di persone affette da glaucoma.

Vai alle Prestazioni
Scopri le Sedi

PRENOTA UNA VISITA

Compila il Form con i tuoi dati o contattami ad uno dei seguenti recapiti per maggiori informazioni o per prenotare una visita.

Email:
info@lucaiacobelli.it

Mobile:
+39 3356491060

Nome

Telefono

Cognome

Email

Visita
Data
Struttura
Informazioni Aggiuntive

Prego attendere conferma da parte del Dott. Iacobelli per la Data e la Struttura selezionata.

PRENOTA UNA VISITA

Compila il Form con i tuoi dati o contattami ad uno dei seguenti recapiti per maggiori informazioni o per prenotare una visita.

Email:
info@lucaiacobelli.it

Mobile:
+39 3356491060

Nome

Telefono

Cognome

Email

Visita
Data
Struttura
Informazioni Aggiuntive

Prego attendere conferma da parte del Dott. Iacobelli per la Data e la Struttura selezionata.